L’Importanza di investire nel capitale umano

Capitale umano

L’Importanza di investire nel capitale umano

Nell’attuale contesto socio-economico, per creare un business o una professione di successo che sia contemporaneamente remunerativa e soddisfacente esistono diverse forme di investimento.

Quella che però presenta in assoluto il più alto tasso di rendimento è decisamente l’investimento in Capitale Umano.

Una delle migliori definizioni di “capitale umano” è quella fornita dall'Ocse, che lo identifica come «le conoscenze, le abilità, le competenze e gli altri attributi degli individui che facilitano la creazione di benessere personale, sociale ed economico». Il capitale umano non è dunque rappresentato dalle abilità individuali innate ma, al contrario, questo può essere prodotto e accumulato.

Pur non potendo essere misurate univocamente, le componenti che lo compongono determinano, in sintesi, la qualità della prestazione erogata dal detentore, concorrendo ad aumentare la produttività di un’impresa e a qualificarla, influenzandone conseguentemente i risultati.

Chi ha un Capitale Umano che genera valore aggiunto per se e per gli altri può accedere, oggigiorno, a lavori più soddisfacenti e remunerativi in qualsiasi contesto economico, normativo e lavorativo. E questo è ancora più vero nel panorama attuale, data la grande quantità di prodotti e servizi presenti sul mercato.

Ciò che invece manca è la qualità dell’offerta, fatta di competenze specifiche in grado di elevare un business o un’attività lavorativa al di sopra della massa indistinta dei suoi molteplici cloni.

Infatti, se è vero che c’è un’offerta indiscriminata di aspiranti parrucchieri, commercialisti, social media manager etc., spesso costretti a farsi concorrenza con prezzi al ribasso per recuperare un po’ di lavoro, quello di cui si ha davvero bisogno sono professionisti di valore che vadano oltre la mera esecuzione del loro compito, per farsi completamente carico della risoluzione del problema che hanno di fronte.

Maggiore è l’investimento in formazione, competenze ed esperienze ad alto valore aggiunto, maggiori saranno le probabilità di poter accedere a lavori ed opportunità interessanti, remunerative e soddisfacenti.

La domanda di prodotti e servizi di qualità non calerà mai, motivo per cui investire sul proprio capitale umano, cioè sulle proprie competenze, è la vera ed unica chiave per poter aprire le porte di un lavoro, una professionalità ed un business di successo.

E visto che si parla di investimento, anche facendo un paragone con quello in Capitale Finanziario, il Capitale Umano vince indiscutibilmente, offrendo un rendimento garantito, stabile e duraturo nel tempo, oltre che costantemente più elevato.

Il risultato è una maggiore stabilità e sicurezza lavorativa, un deciso miglioramento delle proprie condizioni di lavoro e la soddisfazione di svolgere un’attività che piace, in quanto aggiunge valore a se stessi e alle persone che usufruiscono dei relativi benefici.