La prevenzione e la gestione dei conflitti

La prevenzione e la gestione dei conflitti

La prevenzione e la gestione dei conflitti

L’obiettivo del corso è quello di formare i partecipanti in materia di prevenzione e gestione dei conflitti aziendali.

La mancata o la cattiva gestione di un conflitto finisce infatti per penalizzare il singolo lavoratore, poiché sottrae tempo all’efficienza dell’azienda e influisce negativamente sul processo di produzione.

Lo scopo è, dunque, quello di rendere i lavoratori pienamente autonomi anche nella gestione delle relazioni interpersonali, attraverso l’uso di un modello di gestione del personale più moderno e inclusivo.

 

PROGRAMMA:

  • I conflitti interpersonali e di gruppo;
  • Il conflitto in azienda come occasione di crescita collettiva;
  • Le posizioni in conflitto e La ricerca di un progetto comune;
  • La soluzione del conflitto e la sua attuazione condivisa;
  • Gli interessi collettivi e gli interessi individuali: come bilanciarli;
  • Il conflitto nel mondo del diritto;
  • Le fonti del rapporto di lavoro;
  • I contratti collettivi e individuali: il loro sistema di prevenzione dei conflitti;
  • Principi fondamentali in materia di lavoro: le regole di comportamento;
  • Il sistema delle sanzioni disciplinari;
  • La fase istruttoria: tempi e modi di contestazione;
  • La gradualità e la proporzionalità della contestazione;
  • Gli accordi aziendali in materia di produttività;
  • Codici disciplinari per ridurre la conflittualità.
NUMERO PARTECIPANTI: minimo 10
Totale ore: 12
SEDE: Presso la sede dell'Ente
 
CODICE: COM01

Il costo verrà addebitato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.